Il mio blog
Nome azienda - Messaggio aziendale
RSS

Post più popolari

DETRAZIONE 50% RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE
Pensiline e tettoie, serve il permesso di costruire
SANATORIA DI UN APPARTAMENTO
REGOLARIZZAZIONE PLANIMETRIA CATASTALE
RECUPERO SOTTOTETTO

Categorie

CONSUMO ENERGETICO
DIA E SCIA MILANO
INSEGNE MILANO
PRATICA SISMICA
PRATICHE COMUNALI
PRATICHE EDILIZIE
RECUPERO SOTTOTETTO
RIFORMA DEL CONDOMINIO
RISTRUTTURAZIONE
SANATORIA EDILIZIA
SENTENZE CASSAZIONE
SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO
powered by

Il mio blog

RISTRUTTURAZIONE

DETRAZIONE 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

1. IL QUADRO NORMATIVO
L’art. 1, commi 344-349, della legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Finanziaria 2007) ha introdotto una detrazione
d’imposta del 55% delle spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2007 per la realizzazione di interventi volti alcontenimento dei consumi energetici degli edifici esistenti.
IlDM 19 febbraio 2007ha specificato nel dettaglio gli interventi per i quali spetta la detrazione e la procedura per
richiederla.
LaCircolare 36/E del 31 maggio 2007dell’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulla detrazione: beneficiari,

DETRAZIONE 50% RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia può fruire della detrazione d’imposta Irpef pari al 36%. Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2013, la detrazione Irpef sale al 50% e si calcola su un limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare.
Attenzione: il decreto legge del 4 giugno 2013 (che ha prorogato fino al 31 dicembre 2013 la detrazione nella misura del 50%) ha riconosciuto la stessa detrazione del 50% anche sulle spese per l'acquisto di mobili destinati all'arredamento dell'immobile ristrutturato.

Dal permesso di costruire alla Scia

 
Ristrutturazioni: dalpermesso di costruireallaScia
 
Le proposte del Dl di maggio: semplificazione anche per i lavoriche modificano volume, unità immobiliari e sagoma degli edifici
 
27/04/2011 - Semplificazionidei titoli abilitativi in edilizia e liberalizzazione delleristrutturazioni, per le quali diventerebbe sufficiente laScia. Consisterebbe nella modifica del Testo unico dell’edilizia una delle iniziative a sostegno della crescita economica, da formalizzare in un decreto legge che potrebbe approdare su ltavolo del Consiglio dei Ministri entro il 6 maggio prossimo

RISTRUTTURARE CASA, CONSIGLI, COSTI, NORMATIVE

Ristrutturare casa: consigli, costi, normative
Ristrutturare casa, per necessità o perinvestimentoè un momento importante della propria vita con costi e sacrifici non indifferenti. Le scelte da effettuare sono molte e diverse: normative, adempimenti burocratici, rapporti con la ditta, scelta dei materiali e degli arredi, soluzioni innovative o tradizionali.
L'aiuto di unarchitettopermette di rendere tutto più agevole: noi ci occupiamo della soddisfazione del nostro committente consigliando le migliori soluzioni per le sue esigenze e per il tipo di investimento che intende effettuare.